Martenigo – Valpolicella DOC Superiore

1.00

Nel grande vigneto di Maternigo la mappatura dei suoli ha permesso l’individuazione di alcuni appezzamenti che per le caratteristiche del terreno, le esposizioni e le risposte della piante si sono rivelati veri e propri cru. Uno di questi vigneti è Impervio, così chiamato per la la forte pendenza del terreno. Condotto in regime di biologico come tutti gli altri vigneti di
Maternigo, Impervio è caratterizzato dalla presenza di marne bianche e gialle, particolarmente adatte alla produzione di un Valpolicella di grande freschezza ed equilibrio. Grazie all’innovativa ricerca di caratterizzazione condotta a Maternigo, ogni singola pianta è costantemente monitorata e la maturazione dei frutti viene seguita giorno per giorno. L’attenta selezione delle uve dà vita a un vino fruttato e speziato, dalla struttura e concentrazione equilibrate e con un’acidità che ne permette la conservazione nel tempo.

Categorie: , Tag: , , Product ID: 1502

Descrizione

Zona di produzione: Pedemonte di Valpolicella (VR) – Veneto
Produttore: Tedeschi
Riconoscimento: DOC
Vitigni utilizzati: Corvina Veronese e Rondinella
Gradazione alcolica: 12% vol.
Temperatura di servizio consigliata: 18-20°C
Abbinamento con i cibi:
Si abbinano arrosti di cacciagione da pelo o selvaggina nobile di piuma e formaggi stagionati.
Bicchiere consigliato: Baloon
Confezione: Bott. da 0,750 lt.

 

Carta d’identità
Vitigni e impianti:
Rondinella e Corvina Veronese.
Le viti sono allevate a spalliera con potatura a Guyot, con una densità d’impianto di 5000 ceppi/ha.
Zona di produzione:
Le uve provengono dai vigneti della Tenuta Villa Novare, nel cuore della Valpolicella Classica. La proprietà si trova in una conca naturale protetta a nord e aperta a sud. Nella parte est della tenuta prevale un terreno di natura marno-calcarea, mentre nella zona ad ovest un modesto strato di terreno agrario poggia su lastre di roccia calcarea.
Vinificazione:
La vendemmia viene effettuata la terza settimana di settembre con raccolta manuale.
Dopo la diraspatura e la pigiatura delle uve, il mosto viene vinificato in appositi serbatoi d’acciaio (larghi e bassi, adatti ad aumentare il contatto tra bucce e mosto, limitando interventi meccanici) ad una temperatura di fermentazione tra i 18-20°C.
Maturazione:
Affina in vasche di cemento rivestite di mattonelle di vetro nella parte sotterranea della cantina per circa 8 mesi e poi in bottiglia per almeno 3 mesi.
Note organolettiche:
Colore rosso-violaceo; sentori intensi di ribes rosso, prugna, lamponi, amarena e spezie. In bocca si apre immediato, fresco e serbevole, grazie ad un buon equilibrio tra acidità, dolcezza e sapidità.
Il Vino
E’ un vino rosso ottenuto attraverso una antichissima pratica enologica detta ripasso. Questa consiste nell’immettere una parte di Valpolicella, prodotto nell’autunno precedente, sulle vinacce di Amarone, dopo che quest’ultimo è stato travasato in marzo. Le uve utilizzate per produrre questo vino provengono da vigneti ubicati sulle colline moreniche della Valpolicella.

Brand

Tedeschi